Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Juniores Juniores Elite-Under23 CICLISMO JUNIORES
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA JUNIORES
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2022
ARCHIVIO 2021
ARCHIVIO 2020
ARCHIVIO 2019
ARCHIVIO 2018
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Juniores
Classifica JUNIORES
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Mensili Ciclismo Juniores
MARZO 2017
APRILE 2017
MAGGIO 2017
GIUGNO 2017
LUGLIO 2017
AGOSTO 2017
SETTEMBRE 2017
OTTOBRE 2017

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Juniores 2017:

<< 2016  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2018 >>
2017-06-10 - LOMBARDIA - OSPITALETTO (BS)
COPPA BONOMI CRONOMETRO CAMPIONATO REGIONALE LOMBARDO di Km. 14,800 alla media di 47,914 Km/h

Samuele Manfredi (Romagnano-Mami's Caffe'-Guerciotti precede di 4" Filippo Simeoni (San Vendemiano)

Tre corse con sei concorrenti sul gradino piu' alto del podio nella diciassettesima edizione del Memorial Mario Marchina-Giuseppe Presti disputatosi a Ospitaletto: lo juniores Samuele Manfredi (Romagnano) ha vinto la corsa a tempo di record; Antonio Puppio (Bustese Olonia Verbania) ha conquistato la corona regionale; Pasquale Lamanna (Feralpi Monteclarense) ha conseguito il titolo provinciale; l'allievo Andrea Piccolo (Pedale Senaghese) ha vinto corsa, titolo lombardo e stabilito il nuovo primato; Tomas Trainini (Ronco Maurigi Delio Gallina) ha vinto la corona provinciale; l'allieva Camilla Alessio (Team Lady Zuliani) l'ha spuntata per un soffio nella sua categoria.

La grande rassegna contro il tic-tac organizzata dal Gs Memorial Mario Marchina-Giuseppe Presti presieduto da Gianni Corbetta ha ottenuto un grande successo di partecipazione e lo spettacolo e' stato superiore alle piu' rosee previsioni. Nelle categorie juniores e allieve si sono registrare due classifiche corte con dieci concorrenti racchiusi in poco piu' di mezzo minuto. Tra gli allievi dal secondo al decimo posto classificato si sono registrati solo 19" di differenza. Le due centurie di partecipanti hanno davvero dato fondo alle loro energie regalando numerosi spaccati tecnici degni di entrare nell'eventuale antologia del ciclismo giovanile. Per Gianni Corbetta e il piccolo esercito di collaboratori tra i quali spiccano Bruno Bonomi, Francesco Radici, Gino Rossi, Silvano Bonini, Attilio Cutrera, senza dimenticare i Palini di Polaveno, gli amici di Camignone, la polizia locale e l'altra settantina di persone a disposizione, una giornata imprevedibile e indimenticabile.

I primi a regalare spettacolo sono stati gli allievi con Andrea Piccolo puntuale nel siglare la decima affermazione dell'anno: il corridore di Magenta ha polverizzato il record stabilito l'anno scorso da Samuele Manfredi che aveva concluso in 12'35" contro i 12'17" siglati dalla giovane speranza lombarda. Un anno fa era stato terzo dietro Manfredi e il nostro Trainini, questa volta ha scavato un solco alle proprie spalle tagliando il traguardo a 47,381 Km/h e fasciandosi con merito con la maglia di campione regionale. Andrea Piras e Alessio Pantalla hanno completato il podio dal quale e' rimasto ai margini per soli 4" Tomas Trainini per la seconda volta di fila campione bresciano.

Poi sono entrate in scena le allieve con Camilla Alessio, Gaia Masetti e Lucrezia Noemi Eremita in lotta per la vittoria fino a pochi metri dall'arrivo. Alla fine l'ha spuntata per un solo giro della lancetta dell'orologio la Alessio alla sua terza affermazione stagionale. Per la prima volta ha battuto nella prova contro il tempo Masetti e Eremita che in precedenza l'avevano invece preceduta. Marta Serlonghi e Rachele Bonzanini del Team Nuvolento Carrera hanno concluso al trentacinquesimo e quarantanovesimo posto.

Infine gran finale con gli juniores dove Samuele Manfredi ha conquistato un magico tris: nel 2015 e 2016 ha trionfato tra gli allievi, questa volta ha domato gli avversari nella categoria superiore confermando le sue eccellenti qualita' di passista. Manfredi ha anche polverizzato il tempo stabilito l'anno scorso da Stefano Oldani che concluse in 19'03" contro il suo 18'32".

Filippo Simeoni per il secondo anno consecutivo e' stato secondo, mentre terzo e nuovo campione regionale si e' classificato Antonio Puppio staccati rispettivamente di 4" e 6". Luca Rastelli gia' campione regionale allievi tre anni fa si e' dovuto accontentare della quarta piazza a 8". Davvero un finale da evitare ai malati di cuore. Il bresciano Pasquale Lamanna diciannovesimo ha infine conquistato il titolo bresciano: un altro trofeo da mettere in bacheca.

Le corse si sono svolte con partenza e arrivo a fianco del parco degli alpini interessando anche le localita' limitrofe presidiate alla grande dai numerosi volontari.
ORDINE DI ARRIVO:
1° MANFREDI SAMUELE  ( ROMAGNANO - CICLI GUERCIOTTI)
2° SIMEONI FILIPPO  (SANVENDEMIANO CYCLING TEAM) a 4"
3° PUPPIO ANTONIO  (BUSTESE OLONIA A.S.D.) a 6"
4° RASTELLI LUCA  (CC CREMONESE 1891 GRUPPO ARVEDI G.B.) a 8"
5° PROSERPIO CHRISTIAN  (ENERGY TEAM A.S.D.) a 20"
6° BARTOLOZZI ANDREA  (CC CREMONESE 1891 GRUPPO ARVEDI G.B.) a 22"
7° PIETROBON ANDREA  (NORTHWAVE UPPER CERVICAL) a 28"
8° RASCHI EUGENIO  (A.S.D. NOCETO NIAL CYCLING TEAM) a 31"
9° LEONI ALBERTO  (C.S. LIBERTAS SCORZE') a 33"
10° PASQUALOTTO ENRICO  (A.S.D.POSTUMIA 73 DINO LIVIERO CICLISMO) a 34"



Angiolino Massolini

<< 2016  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2018 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved