Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Juniores Juniores Elite-Under23 CICLISMO JUNIORES
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA JUNIORES
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Juniores
Classifica JUNIORES
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Mensili Ciclismo Juniores
MARZO 2017
APRILE 2017
MAGGIO 2017
GIUGNO 2017
LUGLIO 2017
AGOSTO 2017
SETTEMBRE 2017

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Juniores 2017:

<< 2016  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2018 >>
2017-09-10 - BASILICATA - SASSO DI CASTALDA (PZ)
34 GIRO DI BASILICATA TERZA TAPPA di Km. 123,500

Il britannico Mark Donovan vince la tappa e conquista il successo nella Classifica Finale del Giro della Basilicata

Non c'e' due senza tre: la Gran Bretagna e' stata la nazione protagonista del 34°Giro Internazionale di Basilicata-Memorial Augusto Viggiani. La terza ed ultima frazione partita da Sasso di Castalda con epilogo a Viggianello di 123,5 chilometri si e' chiusa sotto il segno di Mark Donovan che in un colpo solo si e' portato a casa la vittoria di tappa e il successo finale in classifica generale in un podio finale di marca britannica con i compagni di squadra della Zappi Racing Team, Jacques Sauvagnargues e Ben Healy, protagonisti gia' nell'avvio del Giro a Filiano insieme allo stesso Donovan.

Da Sasso di Castalda, alla presenza del sindaco Rocco Perrone, hanno preso il via 86 corridori per l'ultima fatica di questa edizione che ha proposto agli occhi degli atleti e degli addetti ai lavori una straordinaria vetrina dei territori del Parco Nazionale dell'Appennino Lucano-Val d'Agri e del Pollino dove si sono concentrate le maggiori difficolta' di giornata con i gran premi della montagna di Moliterno ad appannaggio di Patrick Favaro (Team Coratti-GM Europa Ovini) su Gerardo Sessa (Rappresentativa Campania), Joe Swinnerton (Gbr, Identity Racing), Diego Bartolucci (Stabbia Ciclismo) e Roberto Dal Monte (Sissio Team), e quello di Tempa del Conte dove Favaro si è messo alle spalle Swinnerton, Bartolucci, Sessa e Lorenzo Barbieri (Team Alice Bike Elite Service).

I due gpm, insieme alle altre salite di Pergola, Pestriero e Viggianello, hanno appesantito le gambe dei corridori fino al traguardo dove al culmine di otto chilometri in ascesa Donovan ha imposto il proprio ritmo per aggiudicarsi la vittoria davanti ad Anton Vtiurn (Nazionale Russa), Niccolo' Leoncini (Stabbia Ciclismo), Anton Popov (Rus, Gazprom-Rusvelo Junior) e Sauvagnargues, piu' defilati Francesco Pirro (Team Ciclistico Campocavallo), Mason Hollyman (Gbr, Identity Racing), Saw Novikov (Rus, Lokosphnix Juniores), Paolo Paolantonio (Gulp Pool Val Vibrata) e Leonardo Aposti (Stabbia Ciclismo) fino alla decima posizione.

Alla presenza nella premiazione di tappa finale di Antonio Rizzo (sindaco di Viggianello), Giovanni Fiore (vice sindaco di Viggianello), Carmine Acquasanta (delegato regionale Federciclismo Basilicata), Giovanni Pernetti (presidente comitato provinciale FCI Potenza), Prospero Di Dio (componente struttura tecnica nazionale strada FCI), Luigi Berardi (componente struttura nazionale amatoriale FCI), Luciano Oliveto (in rappresentanza della Pro Loco di Viggianello), Roberto Viggiani (figlio del compianto Augusto), Vincenzo Sileo e Davide Spadino (in rappresentanza della societa' organizzatrice del Nucleo Gioventu' Potenza), festa grande per la Zappi Racing Team con Mark Donovan (campione britannico di ciclocross nel 2016 e vittorioso alla Liege-La Gleize a stagione in corso) che ha potuto vestire la maglia bianca di leader della classifica generale (dotazione regione Basilicata) regalando alla Gran Bretagna la prima affermazione in assoluto della propria nazione nell'albo d'oro portando a otto gli anni dall'ultimo trionfo di un corridore italiano (Giovanni Gaia nel 2009).

Sulle spalle di Donovan anche la maglia gialla (Provincia di Potenza) di leader della classifica a punti (Provincia di Potenza) e quella fucsia degli stranieri (APT Basilicata), a Healy quella verde dei gran premi della montagna (Provincia di Matera) mentre Hollyman ha conquistato quella rosa di miglior giovane (Kratos) per i nati nel 2000.

Menzione speciale per Alessandro Susco della Rappresentativa Basilicata che si e' distinto come miglior atleta lucano del Giro 2016 indossando la maglia speciale rossoblu (Edinvest Srl) come tributo alla sua combattivita' messa in campo in tutte e tre le tappe.
ORDINE DI ARRIVO:
1° DONOVAN MARK  (ZAPPI'S RACING TEAM )
2° VTIURN ANTON  (NAZIONALE RUSSA)
3° LEONCINI NICCOLO'  (G.S. STABBIA CICLISMO)
4° POPOV ANTON  (GAZPROM-RUSVELO U23 ) a 15"
5° SAUVAGNARGUES JACQUES  (ZAPPI'S RACING TEAM )
6° PIRRO FRANCESCO  (A.S.D. TEAM CICLISTICO CAMPOCAVALLO) a 47"
7° HOLLYMAN MASON  (IDENTITY RACING )
8° NOVIKOV SAVVA  (LOKOSPHINX TEAM CONTINENTAL) a 48"
9° PAOLANTONIO PAOLO  (G.S. GULP POOL VAL VIBRATA)
10° APOSTI LEONARDO  (G.S. STABBIA CICLISMO)



Luca Alo'

<< 2016  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2018 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved