Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Juniores Juniores Elite-Under23 CICLISMO JUNIORES
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA JUNIORES
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2020
ARCHIVIO 2019
ARCHIVIO 2018
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Juniores
Classifica JUNIORES
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Mensili Ciclismo Juniores
MARZO 2014
APRILE 2014
MAGGIO 2014
GIUGNO 2014
LUGLIO 2014
AGOSTO 2014
SETTEMBRE 2014
OTTOBRE 2014

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Juniores 2014:

<< 2013  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2015 >>
2014-03-23 - TOSCANA - STABBIA (FI)
50 GRAN PREMIO ARTIGIANATO E COMMERCIO STABBIESE di Km. 80 alla media di 33,803 Km/h

50 GRAN PREMIO ARTIGIANATO E COMMERCIO STABBIESE - STABBIA

Il pisano Massimiliano Susini domina il finale a Stabbia e ottiene il primo successo stagionale

Stabbia (FI) - Massimiliano Susini attacca nel finale e taglia solitario il traguardo da vincitore nel 50° G.P. Artigianato e Commercio Stabbiese . Raggiante, attorniato dai suoi compagni, il ragazzo pisano della New Project Team diretta da Primo Mori ottiene il primo successo stagionale che non sorprende affatto visto il brillante stato di forma che lo contraddistingue fin dalla prima gara di San Giusto dove giunse terzo. Spiccate le sue doti di passista veloce che lo hanno sempre caratterizzato, quest'anno parte subito con il piede giusto e centra il bersaglio a dimostrazione di una maggiore convinzione dei suoi mezzi.
L'azione determinante di Susini fatta di tempismo e freschezza atletica ha avuto inizio a due giri dal termine quando con un deciso allungo ha messo fuori gioco i compagni di fuga o meglio ancora i superstiti di una corsa altamente selettiva per il maltempo e le cadute; Daniel Savini si piazza secondo a 15" dal vincitore dopo avere lottato a fondo.

Al via sotto la pioggia ed il vento in 111 Juniores per darsi battaglia sul circuito circuito di 4 Km nuovamente disegnato sul vecchio tracciato con uno strappo impegnativo, fatto di ripartenze continue e strade strette.
Inizio subito sconvolgente con la maxi caduta dei primi chilometri di corsa che spezzava il grosso lasciando al comando una quarantina di corridori che si riunivano alla spicciolata e successivamente si selezionavano sul percorso che diventava ancora piu' impegnativo per il vento che la faceva da padrone consentendo ad un plotone con i migliori di prendere il largo, dal quale evadevano Francesco Biondi (Team Franco Ballerini) e Gabriele Ricci (Gc Romagnano Querciotti) quando la corsa attorno al giro di boa vedeva i due inseguiti da una quindicina di corridori rimasti ancora a lottare per la vittoria.
Ma era uno scatenato Daniel Savini (Gc Romagnano Querciotti) con una bella progressione a riportarsi sulla coppia al comando nel tentativo di sostenere la fuga del compagno Ricci , fuga che poi veniva annullata e riproposta dal quartetto Colonna, Albanese , Ricci, Berneschi, anch'esso raggiunto; ma sulla scia di questi continui cambiamenti di fronte e controlli sulla testa della competizione ormai alle battute finali, partiva decisamente all'attacco Susini in un forcing che creava una certa indecisione e la successiva scomposta reazione creando scompiglio tra gli stessi inseguitori che andavano a disunirsi ulteriormente: fasi finali in cui a farne le spese maggiori era il terzetto bianco arancio del Romagnano fino a poco prima favorito al successo, che doveva accettare la vittoria di Susini nonostante il buon risultato complessivo di squadra ottenuto piazzando Savini, Nesi e Ricci nei primi dieci.
Dunque gara spettacolare conclusa da soltanto venticinque concorrenti, premiante per gli organizzatori del Gs Stabbia Ciclismo e avvincente dettata dalle conseguenze di una caduta che ha comunque dato modo di mostrare nettamente le forze in campo.
Ferruccio Possenti
ORDINE DI ARRIVO:
1° SUSINI MASSIMILIANO  (NEW PROJECT TEAM A.S.D.)
2° SAVINI DANIEL  (G.C. ROMAGNANO GUERCIOTTI) a 15"
3° KOPSHTI RIDION  (A.S. MONTE PISANO) a 20"
4° NESI NICOLAS  (G.C. ROMAGNANO GUERCIOTTI)
5° COLONNA YURI  (A.S.D.TEAM FRANCO BALLERINI) a 25"
6° FIASCHI TOMMASO  (G.S. STABBIA CICLISMO) a 30"
7° RICCI GABRIELE  (G.C. ROMAGNANO GUERCIOTTI)
8° ALBANESE VINCENZO  (G.S. STABBIA CICLISMO) a 1'00"
9° MENCHETTI JACOPO  (A.S.D.ZHIRAF ) a 1'15"
10° LUPPICHINI SAMUELE  (POLISPORTIVA MONSUMMANESE - UBALDO SIGNORI) a 2'00"

passaggiopodio 2014




<< 2013  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2015 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved