Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Juniores Juniores Elite-Under23 CICLISMO JUNIORES
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA JUNIORES
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2020
ARCHIVIO 2019
ARCHIVIO 2018
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Juniores
Classifica JUNIORES
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Mensili Ciclismo Juniores
MARZO 2014
APRILE 2014
MAGGIO 2014
GIUGNO 2014
LUGLIO 2014
AGOSTO 2014
SETTEMBRE 2014
OTTOBRE 2014

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Juniores 2014:

<< 2013  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2015 >>
2014-03-30 - LOMBARDIA - GRAFFIGNANA (LO)
31 GIRO DEL LODIGIANO di Km. 91 alla media di 42,981 Km/h

31 GIRO DEL LODIGIANO - GRAFFIGNANA

Seconda vittoria stagionale di Davide Plebani, corridore dalla G5 (11 anni), oggi juniores 2° anno(18 anni), portacolori del bergamasco Team LVF(ds Daniele Contrini, patron G.Luigi Belotti), nel 31° Giro del Lodigiano-Giro della Provincia di Lodi-GP Banche di Credito Cooperativo Centropadana di Guardamiglio e della consorella B.C.C.di Borghetto Lodigiano.

Una vittoria da campione, dimostrando Plebani, che si corre sia con le gambe che con la testa. Si presentava gia' forte di una vittoria ottenuta in salita 7 giorni prima a Gussago e da un 1° anno juniores, il 2013, illuminato da 3 titoli tricolori su pista: nella velocita' e nell'inseguimento a squadre e nell'americana a coppie con Begnoni dell'Aspiratori Otelli, oggi finito alle sue spalle,3°.

S'e' corso al mattino con l'organizzazione del G.S.Societa' Ciclistiche Lodigiane all'appuntamento stagionale di maggiore impegno. Ritrovo suggestivo presso il Castello di S.Colombano al Lambro(centro lodigiano che ha preferito rimanere milanese), partenza volante 3 km distante, dalla Porchirola di Graffignana (centro in provincia di Lodi), percorso di 91 km in 3 giri di 30 km(Graffignana, Borghetto, Livraga, Ospedaletto, S.Colombano al L. ) di cui circa 5 sulle colline sovrastanti S. Colombano al L. dallo strappo Collada alla discesa Capra.

Tratto collinare che non e' stato sufficiente per fare selezione ed evitare la volata di gruppo, anche se con in testa i 20 migliori e in fila indiana i restanti ancora in gara (intorno ai 70) di un lotto di partenti da record (190 su 254 iscritti di 32 societa').

Continui allunghi hanno caratterizzato una corsa senza pace in testa pero' sempre con distacchi a vista che hanno portato a un'andatura (quasi 43 km/h) tra le piu' alte nella storia del Giro, motivo piu' di selezione dietro che davanti. Il tentativo più consistente e' stato quello lanciato nel corso del 3° e ultimo giro da Simone Braghini (Team LVF), Walter Girardi (Cicl. Biringhello), Rocco Ventrelli (Team Giorgi) ma annullato poco prima di scendere dalle colline dal gruppo dei piu' forti che con le rispettive squadre si organizzavano per la volata.

Una volata che fino ai 100 m. dall'arrivo in Via Steffenini a S.Colombano al L. tutto il pubblico presente dava per scontato fosse solo per il 2° posto dietro al toscano Lorenzo Vallarino sbucato dal fondo con un vantaggio talmente rassicurante che sembrava andare a vincere per distacco. Era talmente sicuro di vincere anche lui e contento d'esserci riuscito che smetteva di forzare. Non avvedendosi che alle spalle gli inseguitori per tutta la larghezza della strada rinvenivano giganteschi, col gigantesco Plebani capace col colpo di reni solo sulla fettuccia d'arrivo di non perdonarne l'inimmaginabile ingenuita'.

Le Premiazioni seguivano ad opera degli organizzatori del Gs Societa' Ciclistiche Lodigiane e dei loro ospiti tra cui i Presidenti delle Banche C.C.Sponsor, Avv. Bassanetti e Sig. Guarneri che alla corsa assicurano la vita e anche in questa edizione non hanno fatto mancare niente. Tra i premi anche le immancabili bottiglie di vino di cui le colline e i suoi viticultori sono famosi. Quest'anno di turno il vino dei Poderi S.Pietro.



ORDINE DI ARRIVO:
1° PLEBANI DAVIDE  (TEAM LVF)
2° VALLARINO LORENZO  (TEAM UNIONTRADE CIPRIANI-GESTRI)
3° BEGNONI GIANMARCO  (ASPIRATORI OTELLI - MASTERCROM - CARIN)
4° NESI NICOLAS  (G.C. ROMAGNANO GUERCIOTTI)
5° COLNAGHI DAVIDE  (TEAM F.LLI GIORGI)
6° BUGA LUCIAN  (US BIASSONO)
7° BRESCIANINI NICOLO'  (CICLISTICA TREVIGLIESE)
8° BURCHIO FEDERICO  (A.S.D.LIONS CYCLING TEAM )
9° MERIS MARIO  (U.C.BERGAMASCA 1902 ASTRO )
10° GALDOUNE AHMED AMINE  (U.C.BERGAMASCA 1902 ASTRO )



Giuseppe Pratissoli
Foto Giuseppe Uggè


<< 2013  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2015 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved