Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Juniores Juniores Elite-Under23 CICLISMO JUNIORES
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA JUNIORES
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2019
ARCHIVIO 2018
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Juniores
Classifica JUNIORES
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Mensili Ciclismo Juniores
MARZO 2015
APRILE 2015
MAGGIO 2015
GIUGNO 2015
LUGLIO 2015
AGOSTO 2015
SETTEMBRE 2015
OTTOBRE 2015

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Juniores 2015:

<< 2014  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2016 >>
2015-06-25 - TOSCANA - FIRENZE (FI)
CRONOSCALATA FIRENZE FIESOLE di Km. 5 alla media di 31,196 Km/h

L'azzurro Nicola Conci vince e fa il record nella cronoscalata da Firenze a Fiesole

FIESOLE.- Splendida prova del diciottenne trentino Nicola Conci, affermato talento del ciclismo giovanile nazionale, che ha polverizzato il record abbassandolo di venti secondi nella cronoscalata notturna Firenze-Fiesole-Memorial Gastone Nencini che oltre al grande campione mugellano ha ricordato anche altri due inimitabili personaggi del ciclismo di grande statura come Franco Ballerini e Alfredo Martini.

E' stato uno spettacolo straordinario lungo il suggestivo percorso di 5 Km che unisce la zona di Viale Volta a Firenze a Piazza Mino a Fiesole (quello dei mondiali 2013), presenti ben 40 juniores dei 44 iscritti. Conci che aveva sfiorato il successo nel 2014 quando con il tempo di 10'07" era stato battuto dal laziale Andrea Cacciotti (tempo 9'58") e' letteralmente volato lungo i tornanti verso Fiesole assumendo peraltro il primo posto nella crono gia' nei primi 500 metri pianeggianti.

Sul traguardo ha fatto segnare il tempo di 9'37", venti secondi in meno del suo tradizionale rivale, il veneto Lucca, che comandava la classifica provvisoria con 9'57" seguito dall'altro brillante esponente dell'Aurora CSI Pescantina, Baldo sceso anche lui sotto i 10 minuti.

Per Conci e' stato il secondo successo di una stagione non fortunata dopo le sei vittorie nel 2014 e quella caduta ai mondiali di Ponferrada dello scorso anno (che Nicola non riesce a cancellare dalla memoria), quando era lanciato verso la possibile conquista della maglia iridata.

Quest'anno era stato fermo per una frattura a una braccio per diverse settimane ed aveva vinto una gara in provincia di Bergamo. Ora guarda con rinnovata fiducia ed ambizione alla seconda parte della stagione, mondiale compreso. Dopo lo straordinario vincitore due bravissimi Lucca e Baldo ai posti d'onore.

Le capacita' di Lucca anche nelle prove contro il tempo erano note ed il trentino lo ha confermato, mentre Baldo ha saputo in terra di Toscana offrire una bella prova. Il migliore di toscani in gara e' risultato il pisano Pugi apparso in ottima condizione, che ha conseguito il quarto posto con la sua brillante prestazione, seguito da un altro atleta tra i favoriti come Baccio rimasto al di sotto delle attese.

Il migliore dei giovani (1° anno) il russo Victor Bykanov che ha cosi' conquistato la speciale targa in ricordo di Alfredo Martini, ricevuta da Marco Mordini che rappresentava la famiglia Martini, e da alcuni ragazzi dell'Associazione Trisomia 21 che si occupa di persone con sindrome di Down e di fronte alla cui sede in Viale Volta era posta la pedana di partenza.

Il Trofeo Franco Ballerini e' andato invece per mano di Massimo Bacherini presidente della S.C. Gastone Nencini (organizzatrice della corsa con l'Uc. La Torre) alla societa' del primo classificato il Team LVF Abici, mentre il meraviglioso vincitore Nicola Conci, ha ricevuto dalle mani di Elisabetta Nencini, figlia di Gastone, il Trofeo intitolato a suo padre.

Per Giuseppe La Terra Pirre' il premio alla memoria di Guido Boni (altro campione del pedale) consegnato dalla sorella, in occasione della cerimonia di premiazione svoltasi sotto il loggiato del Comune di Fiesole, con la presenza del sindaco Anna Ravoni, del presidente del Consiglio Comunale Alessandro Gori e dell'assessore allo sport Francesco Sottili.

Alla partenza invece presente Andrea Vannucci assessore allo sport del Comune di Firenze.
ORDINE DI ARRIVO:
1° CONCI NICOLA  (TEAM LVF ABICI)
2° LUCCA RICCARDO  (A.S.D. US AUSONIA CSI PESCANTINA) a 20"
3° BALDO MATTIA  (A.S.D. US AUSONIA CSI PESCANTINA) a 22"
4° PUGI GIANNI  (NEW PROJECT TEAM A.S.D.) a 33"
5° BACCIO PAOLO  (SECOM-FORNO PIOPPI-PIPPO CARUSO) a 42"
6° BYKANOV VICTOR  (A.S.D.CIVITAVECCHIESE F.LLI PETITO) a 48"
7° LA TERRA PIRRE' GIUSEPPE  (A.S.D.KASMENE BIKE - FOSCO BESSI) a 51"
8° SENSI MATTEO  (TEAM UNICASH CIPRIANI-GESTRI) a 55"
9° PIETRINI LUIGI  (AC.F.BESSI CALENZANO) a 55"
10° DI ROSOLINI RAFFAELE  (POLISPORTIVA MONSUMMANESE - U.SIGNORI) a 56"



Antonio Mannori

<< 2014  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2016 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved