Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Juniores Juniores Elite-Under23 CICLISMO JUNIORES
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA JUNIORES
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2019
ARCHIVIO 2018
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Juniores
Classifica JUNIORES
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Mensili Ciclismo Juniores
MARZO 2015
APRILE 2015
MAGGIO 2015
GIUGNO 2015
LUGLIO 2015
AGOSTO 2015
SETTEMBRE 2015
OTTOBRE 2015

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Juniores 2015:

<< 2014  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2016 >>
2015-08-30 - LOMBARDIA - Zelo Buon Persico (LO)
2 MEMORIAL FRANCO GHELFI di Km. 110 alla media di 41,772 Km/h

2 MEMORIAL FRANCO GHELFI - Zelo Buon Persico Filippo Conca allunga nel finale ed ottiene la prima vittoria stagionale

Prima vittoria stagionale per Filippo Conca, lombardo di Bellano(Lecco) classe 1998, in bici dalla G1 Giovanissimi, studente ragioniere. E' stato capace di evitare sia la volata di gruppo dove si sarebbe confuso soltanto tra i migliori, sia di togliersi dalla ruota i 3 compagni di fuga(Zoppis, Forlani, Montini) e metterli in fila nell'ultimo km di gara per essere ancora piu' sicuro di vincere. Aspettava questo risultato per donarlo a suo padre Sergio e alla sua squadra, l'Us Biassono (ds Tino Sanvito, Raffaele Margiotta, Gigi Vigano') dove ha esordito quest'anno.
Dopo il vuoto estivo, ripresa alla grande dunque del ciclismo lodigiano Fci con questa gara, il 2° Memorial Franco Ghelfi, organizzato dall'Ads Lorenzo Mola in gara anche con propri atleti (e' la sola Societa' Lodigiana che ne tessera) , partenza da Zelo Buon Persico (Lodi) per 142 concorrenti ( su 183 iscritti) e arrivo a Paullo (Milano) sul bel viale Sacco e Vanzetti della circonvallazione.
Corsa disputata su un giro pianeggiante di 12.2 km ripetuto 9 volte, tracciato a cavallo di queste 2 province(Lodi e Milano) segnato per qualche km dal cantiere e dalle modifiche per la costruzione in corso della Bre-Be-Mi.
Una ripresa alla grande anche perche' e' stata la 1a prova della 1a edizione della Challange "Settembre di ciclismo Juniores nel Lodigiano". Seguiranno altre 3 prove (il 6.9 a Casalpusterlengo, il 19.9 a Bertonico, il 26.9 a Lodi) sempre realizzate con la regia Fci dell'Ads Lorenzo Mola e la promozione di generosi padroni di casa. Gare di giornata che oltre a fare storia a se, sono legate da una classifica finale a punti per premiare anche il vincitore dell'intera Challange che per simbolo piu' visivo del primato ha la maglia giallo-rossa Tecnowear.it.
Per chi vuol rifarsi poi o confermarsi e' fuori challenge ma sempre per Juniores anche l'ultima gara su strada del calendario Fci Lodigiano 2015, a Maleo il 4.10.
La corsa. Padrone di casa e promotore assoluto del 2° Memorial Franco Ghelfi, il figlio Massimo Ghelfi in ricordo del padre e che e' riuscito a offrire alla corsa oltre ad ogni tradizionale servizio, dalla Piazza principale del paese al Bar Principe che vi si affaccia, sedi di ogni operazione, dal ritrovo alle premiazioni, anche un'assistenza stradale extra al seguito della corsa col Team Polizia di Milano (Pres. Buccini) e per il pubblico la mostra di qualcuna delle proprie auto storiche. Team che ha assicurato poi d'esserci per l'intera challenge.
Pomeriggio di caldo soffocante. Cio' nonostante lavoro senza tregua per Radio corsa Balestra e Diego Guerrini, voce e scrittore di ciclismo (il suo primo libro e' dedicato ai "Secondi") nel comunicare ogni fase di gara. Non c'e' stato tempo per la noia.
Prima azione di una certa consistenza al 2° giro. Raggiunge i 20" di vantaggio. Protagonisti in 5: Ambrosoni ( Lorenzo Mola), Gherardi(Trevigliese), Oliva (Rostese), Zancanella(Pasta Sgambaro), Sanvito( Biassono).
Ripresi, il 1° TV alla fine del 3° giro (km 37) e' a gruppo compatto. Prevale Trolese (Pasta Sgambaro) su Agosti (Mazzano Team).
Al 4° giro bella azione solitaria di Bosisio (Biassono). Il gruppo per riprenderlo si rompe in due e al 5° giro davanti sono in 19 : Riva e Campisi (Lorenzo Mola), Chiarini e Cima (Feralpi Monteclarense), Lancini e Giustacchini (Team Asc Bs), Ferretti (Cardanese), Garbin (Fagnano Nuova), Forlani (Madignanese), Canepa (Castanese), Montini (Mazzano), Panontin (Bettolino), Trolese (Pasta Sgambaro), Gatta (Capriolo), Sanvito (Biassono), Gualdi (Team Giorgi), Moro (Trevigliese), Pinna (Fgm Varedo) e Donati (Garlaschese) che e' il primo a lasciare la compagnia.
Sul 2° TV alla fine del 5° giro (km 61 km) non c'e' volata fra i battistrada piu' interessati a condurre quest'attacco in doppia fila che a questo premio intermedio. Prevale Ferretti(Cardanese) su Pinna(Fgm Varedo), solo perche' sono di turno davanti loro 2. In quel momento i battistrada hanno 21" di vantaggio che arrivano a portare a 40" nel corso del 6° giro. Al termine del quale il 3° e ultimo TV (km 73) va a Gatta (Capriolo). Il vantaggio dei primi e' ridotto a 29", ma prima di annullarsi nel corso del 7° giro vengono raggiunti in diverse fasi da altri fino a contarne in testa 45. Ma l'unione non fa la forza perche' prima che il 7° giro finisca, tutto il gruppo ritorna compatto. Anzi dalla bagarre che ricomincia nasce l'assolo di Trolese (Pasta Sgambaro) raggiunto nel corso dell'8° giro da Zoppis (Castanese), Mennuni (Rostese), Finatti(Castanese), Conca (Biassono) e piu' avanti anche da Dal Ben (Ucab Biella). Ma tutto si spegne nel corso del giro e nel gruppo tra le squadre dei velocisti si fa piu' ferreo il controllo. Da questa morsa riesce a liberarsi Falconi(Capriolo) che allunga da solo e che al suono della campana conta 17" di vantaggio sul gruppo compatto. Ha piu' fortuna ed e' quella decisiva l'iniziativa portata negli ultimi 10 km di 2 coppie di corridori che si riuniscono tra loro in un lampo. Il futuro vincitore Conca e' nella seconda. Con lui sono Zoppis(Castanese), Forlani(Madignanese), Montini(Mazzano). Con l'avvicinarsi del traguardo i 4 tentano di sorprendersi dando fondo ad ogni loro energia. Ma quello che ne ha di piu' rimane Conca che con l'ultimo scatto a 500 m. dal traguardo semina i suoi 3 compagni della fuga buona per un arrivo frazionato, senza volata, come desiderava.
Il gruppo finisce a 32" e combatte soltanto per il 5° posto.




ORDINE DI ARRIVO:
1° CONCA FILIPPO  (US BIASSONO)
2° ZOPPIS LORENZO  (GB JUNIOR TEAM PIEMONTE - PEDALE CASTANESE ASD)
3° FORLANI NICOLA  (POLISPORTIVA MADIGNANESE ASD)
4° MONTINI GIOVANNI  (MAZZANO TEAM)
5° CIMA IMERIO  (FERALPI MONTECLARENSE ASD) a 32"
6° RAMALIU REALDO  (ASPIRATORI OTELLI-MASTERCROM-CARIN)
7° STALTARI STEFANO  (GB JUNIOR TEAM PIEMONTE - PEDALE CASTANESE ASD)
8° MAURI ALESSANDRO  (US BIASSONO)
9° PETRI LEONARDO  (GB JUNIOR TEAM)
10° PELLIS DAVIDE  (A.S.D. CICLISTICA ROSTESE)

sa


Giuseppe Pratissoli

<< 2014  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2016 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved