Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Juniores Juniores Elite-Under23 CICLISMO JUNIORES
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA JUNIORES
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2020
ARCHIVIO 2019
ARCHIVIO 2018
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Juniores
Classifica JUNIORES
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Mensili Ciclismo Juniores
MARZO 2013
APRILE 2013
MAGGIO 2013
GIUGNO 2013
LUGLIO 2013
AGOSTO 2013
SETTEMBRE 2013
OTTOBRE 2013

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Juniores 2013:

<< 2012  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2014 >>
2013-06-29 - LOMBARDIA - MONTICELLI BRUSATI (BS)
TROFEO RISTORANTE DA MARCHI' CAMPIONATO ITALIANO CRONOMETRO INDIVIDUALE di Km. 19,400 alla media di 45,175 Km/h

TROFEO RISTORANTE DA MARCHI' CAMPIONATO ITALIANO CRONOMETRO INDIVIDUALE - MONTICELLI BRUSATI

Una corsa con quattro vincitori. La seconda e conclusiva prova del Memorial Mario Marchina Giuseppe Presti svoltasi a Monticelli Brusati ha consentito a Seid Lizde di vincere il titolo italiano della crono-individuale juniores e il Bracciale del Cronoman, mentre Francesco Chesi (Romagnano) e Simone Cattaneo (Giorgi) si sono affermati nella challenge organizzata dal Memorial Mario Marchina Giuseppe Presti e conquistato il titolo di campione regionale lombardo.

Seid Lizde nato a Catania da genitori bosniaci, residente a Pordenone, ha colto il tris d'annata dopo aver primeggiato a Silvella e Canale, ipotecando la maglia azzurra per i campionati europei di specialita' che si svolgeranno il 18 luglio in Repubblica Ceca. Il neo-tricololre e' stato semplicemente fantastico coprendo i 19,400 chilometri del percorso a oltre quarantacinque chilometri orari. Considerate le curve e controcurve del tracciato disegnato a Monticelli Brusati e comuni viciniori, con arrivo fissato sulla sommita' delle Casotte, davvero una media fantastica.

"Sapevo di stare bene ma non pensavo sinceramente di riuscire a vincere. In corsa pero' mi sono subito trovato a mio agio e alla fine ho conquistato il titolo italiano davvero insperato, ma credo sicuramente meritato. Torno a casa felice e contento con la speranza di ottenere presto altri importanti risultati, magari con la maglia azzurra addosso".

Al secondo posto con solo 1"83 di distacco si e' classificato Giovanni Carboni (Spendolini) guidato da quella vecchia volpe che risponde al nome di Mario Bolletta. Ha perso la corsa per un piccolo errore commesso ai piedi delle Casotte quando ha smanettato sul cambio irrigidenndosi e perdendo ritmo. Lo sbaglio gli sara' costato dai quattro ai cinque secondi. "Purtroppo ho commesso un errore, veniale sicuramente ma che alla fine e' stato decisivo per la classifica finale. Sono rammaricato per l'accaduto ma comunque contento perche' credo di aver disputato una buona corsa".

A completare un podio davvero regale al terzo posto si e' classificato Filippo Ganna (Castanese Verbania) con 9"27 di ritardo. Voleva vincere e non l'aveva nascosto nell'immediata vigilia ma Lizde e Carboni gli sono stati superiori. Al quarto e quinto posto si sono piazzati Edoardo Affini (Contri Autozai) e Daniel Rupiani (Cipollini Assali Stefen) in lotta per la medaglia di bronzo fino a pochi metri dal traguardo. Alla fine hanno reso rispettivamente 10"89 e 12"21 al vincitore.

Sesto e primo nel Memorial Mario Marchina Giuseppe Presti numero tredici si e' classificato Francesco Chesi (Romagnano) primattore l'1 giugno a Ospitaletto. Voleva vincere o quantomeno conquistare il podio di giornata ma sull'ascesa finale ha pagato il dispendio d'energie profuso in precedenza. E' stato pero' primo nella challenge e alla fine ha dispensato sorrisi in quantita' industriale. "Scrivere il mio nome nell'albo d'oro di questa manifestazione mi inorgoglisce perche' in passato si sono imposti atleti di grande valore: Davide Martinelli su tutti. Torno a casa soddisfatto insomma anche se sarebbe stato fantastico salire sul podio tricolore".

Con i suoi stessi punti si e' piazzato secondo Filippo Ganna che pero' non ha vinto una delle due tappe come lui, mentre al terzo posto ha concluso Manuel Rupiani campione regionale veneto in carica.

Il titolo regionale lombardo e' stato invece conquistato da Simone Cattaneo dodicesimo assoluto davanti ai corregionali Alessandro Mariani e Manuel Todaro. E i padroni di casa? Non sono mai stati in gara. Il migliore, si fa per dire, e' stato Nicola Martinelli (Feralpi Monteclarense) trentaquattresimo con quasi due minuti di distacco. Come paiono lontani i tempi in cui Bresciabici si imponeva, mentre invece basta rileggere l'albo d'oro per constatare che le ultime tre edizioni erano state vinte per due volte da Davide Martinelli e una da Mattia Frapporti entrambi della Feralpi guidata da Tiziano Gozio.

Infine vittoria di Seid Lizde nel Bracciale del Cronoman con 58 punti: uno in piu' di quelli conquistati da Francesco Bartolini e due su Simone Cattaneo.

Alla manifestazione hanno presenziato Daniela Isetti (vice presidente federale) insieme al commissario tecnico Rino De Candido, ai rappresentanti regionali Fabio Pioselli e Fabio Perego consiglieri regionali lombardi, Ruggero Cazzaniga (struttura tecnica federale) e Gianni Pozzani (comitato provinciale Fci).
ORDINE DI ARRIVO:
1° LIZDE SEID  (A.S.D.SANVENDEMIANO CYCLING TEAM CIEFFE FORNI )
2° CARBONI GIOVANNI  (SPENDOLINI GIAMMY TEAM) a 1"
3° GANNA FILIPPO  (CASTANESE - VERBANIA) a 9"
4° AFFINI EDOARDO  (GCD CONTRI AUTOZAI CHESINI) a 10"
5° RUPIANI DANIEL  (CIPOLLINI ASSALI STEFEN ) a 12"
6° CHESI FRANCESCO  (GC ROMAGNANO) a 41"
7° CALDERARO FILIPPO  (VILLADOSE ANGELO GOMME- SANDRIGOSPORT) a 46"
8° BARTOLINI FRANCESCO  (GS SIDERMEC - F.LLI VITALI) a 47"
9° MONTAGNOLI ANDREA  (A.S.D.TEAM PALMA ECOLOGIA CIPRIANI & GESTRI ) a 57"
10° CIANETTI NICHOLAS  (G.S. STABBIA CICLISMO) a 1'00"



Angiolino Massolini


Gara correlata:
 
Data Nome Gara Località
2020-09-11CAMPIONATO ITALIANO CRONOMETRO INDIVIDUALE CAT JUNIORES
VENETO - ORSAGO (TV)
2019-06-28CAMPIONATI ITALIANI CRONO INDIVIDUALI
TOSCANA - CAPEZZANO PIANORE - CAMAIORE (LU)
2017-06-24CAMPIONATO ITALIANO CRONOMETRO INDIVIDUALE
PIEMONTE - VOLPIANO - CALUSO (TO)
2015-07-25CAMPIONATO ITALIANO CRONOMETRO INDIVIDUALE JUNIORES
FRIULI VENEZIA GIULIA - SAN VITO TAGLIAMENTO (PN)
<< 2012  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2014 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved