Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Juniores Juniores Elite-Under23 CICLISMO JUNIORES
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA JUNIORES
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2020
ARCHIVIO 2019
ARCHIVIO 2018
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Juniores
Classifica JUNIORES
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Mensili Ciclismo Juniores
MARZO 2021
APRILE 2021
MAGGIO 2021
GIUGNO 2021
LUGLIO 2021
AGOSTO 2021
SETTEMBRE 2021
OTTOBRE 2021

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Juniores 2021:

<< 2020  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2022 >>
2021-04-18 - MARCHE - MALTIGNANO (AP)
6 TROFEO AMMINISTRAZIONE COMUNALE MALTIGNANO di Km. 102 alla media di 39,730 Km/h

6 TROFEO AMMINISTRAZIONE COMUNALE MALTIGNANO - MALTIGNANOIl campano Armando Lettiero (CPS Professional) vince a Maltignano

MALTIGNANO (Ascoli Piceno) - Il campano Armando Lettiero (CPS Professional) si e' imposto nel 6° Trofeo Citta' di Maltignano, gara ciclistica per la Categoria Juniores, valida come Campionato Provinciale Ascoli - Fermo. Sul traguardo finale ha preceduto Luigi Castellari (S.C. Reda Mokador) e il marchigiano Giulio Pellizzari (U.C.Foligno).

Al via di questa manifestazione organizzata dal Cycling Team Fonte Collina e dall'amministrazione Comunale, hanno preso parte ben 24 team provenienti da tutt'Italia che hanno portato tanti corridori a disputare questa corsa che si e' svolta anche come 6° Memorial Vincenzo ed Eva di Matteo e 5° Memorial Luigi Fanini. Si e' gareggiato sulla distanza di 102 km ricavati in un primo anello di 11,5 km da ripetere sei volte e poi in un altro circuito di 11 km da ripetere tre volte con il muro di 500 metri al 16% a fare la differenza.

Dopo la punzonatura svolta nella Zona Industriale sempre facendo attenzione alle norme anti Covid-19, i corridori si sono portati in zona partenza dove Don Marco ha impartito a loro una benedizione speciale.
Pronti e via subito scatti e controscatti andavano a caratterizzare la gara nel suo svolgimento. L'azione decisiva arrivava poco prima del suono della campana quando sette corridori prendevano il largo: Ceroli, Silvestrini, Masciarelli, Lettiero, Pellizzari, Bagnara e Castellari. Al suono della campana, valido anche per il GPM, transitava per primo Pellizzari che precedeva Lettiero e Masciarelli. Dietro il gruppo sembrava sul punto di poter tornare sulla testa della corsa senza pero' riuscirci. Il muro finale lanciava cosi Lettieri che guadagnava metri preziosi e vinceva a braccia alzate davanti a Castellari e Pellizzari.

Il corridore di P.S.Elpidio Antony Silenzi (OP Bike) riusciva a conquistare la maglia di Campione Provinciale, un bel riconoscimento per questo ragazzo e il suo team d'appartenenza con ad esultare il Presidente Stefano Offidani. Ottima l'organizzazione che ha curato l'evento nei minimi particolari.

LE INTERVISTE

Armando Lettiero, di Boscoreale (Napoli), seconda vittoria in carriera tra gli juniores: "Una corsa dura, ho avuto piu' gambe degli altri negli ultimi 200 metri sullo strappo finale. La Cps ha fatto un grandissimo lavoro per farmi rimanere davanti con i migliori ed io ho ricambiato i miei compagni di squadra con la vittoria".

Luigi Castellari, di Imola (Bologna), una vittoria in carriera tra gli allievi: "Io e il mio compagno di squadra Bagnara abbiamo speso tante energie per essere presenti nella fuga decisiva. I crampi mi hanno impedito agli ultimi 100 metri di contendere la vittoria a Lettiero. La stagione e' ancora lunga anche se e' la seconda gara di fila che mi piazzo in seconda posizione. Prima o poi la vittoria deve arrivare e confido molto il 2 maggio in Romagna a Reda sulle strade di casa".

Giulio Pellizzari, di Camerino (Macerata), recente vincitore del Gran Premio Colli Marignanesi: "Non sono un velocista ma su uno strappo al 16% volevo giocare tutte le mie chances. Mi piace attaccare da lontano, sono in buona forma e voglio continuare questa escalation di piazzamenti in queste prime gare di inizio stagione".

Anthoni Silenzi, di Porto Sant'Elpidio (Fermo), juniores di primo anno e neo campione provinciale FCI Ascoli Piceno-Fermo: "Sono molto sorpreso dal mio quindicesimo posto ottenuto nel gruppo degli inseguitori al termine di una corsa disputata ad alti ritmi. Ho tentato in tutti i modi di entrare nella fuga a meta' corsa ma non sono riuscito a stare al passo degli attaccanti, concentrando gli sforzi per rimanere nel secondo gruppo e cogliere un buon piazzamento al traguardo. La conquista del titolo provinciale e' uno step per fare meglio nelle prossime gare".

Armando Falcioni, sindaco di Maltignano: "Un grande evento sportivo che e' stato un memorabile segnale di rinascita e un atto di coraggio, sperando di poter tornare con la grande cornice di pubblico a fare da contorno alla corsa. Come amministrazione comunale e' stato un onore ospitare una gara di alto livello e desidero complimentarmi con la Fonte Collina per l'impegno profuso, per la determinazione con la quale e' stata archiviata la manifestazione, senza alcun disagio per tutti i presenti".

Claudio Flamini, consigliere delegato al bilancio per il Comune di Maltignano: "Abbiamo voluto fortemente questa gara e continuare la tradizione dopo lo stop dello scorso anno. E' stata dura ma con un'organizzazione esemplare da parte della Fonte Collina con la quale siamo riusciti ad adempiere a tutte le prescrizioni sanitarie per fronteggiare il contagio da Covid-19. Una domenica da incorniciare per il movimento ciclistico marchigiano e per tutta la comunita' di Maltignano che hanno voluto dare un segno di speranza e di ripartenza con le giuste accortezze".

Lino Secchi, presidente del comitato regionale FCI Marche: "Grazie alla Fonte Collina e all'amministrazione comunale di Maltignano per l'enorme sforzo profuso sotto l'aspetto tecnico-burocratico. Oltre allo spettacolo offerto dai corridori, l'organizzazione e' stata molto attenta e scrupolosa per la sicurezza anti Covid-19 che non va trascurata al giorno d'oggi, in attesa di tornare presto alla normalita'".

Gabriele Pompa, team manager della Fonte Collina-Studio Latini e responsabile tecnico dell'organizzazione: "La ripartenza del ciclismo e' passata per Maltignano e noi di Fonte Collina avevamo a cuore questo obiettivo condiviso pienamente con l'amministrazione comunale a cui va il piu' sentito ringraziamento. Abbiamo rispettato tutte le normative anti contagio ma e' stato un successo al di la' di ogni piu' rosea aspettativa nonostante le restrizioni".

ORDINE DI ARRIVO:
1° LETTIERO ARMANDO  (CPS PROFESSIONAL TEAM)
2° CASTELLARI LUIGI  (A.S.D. S.C. REDA MOKADOR)
3° PELLIZZARI GIULIO  (ASD U.C.FOLIGNO)
4° MASCIARELLI LORENZO  (BERT CONTAINERS PAUWELS SAUZEN CT)
5° CEROLI UMBERTO  (VINI FANTINI-SPORTUR-FREE BIKE) a 10"
6° SILVESTRI SAMUELE  (ASD U.C.FOLIGNO) a 12"
7° SANTARPIA GIULIANO  (CPS PROFESSIONAL TEAM)
8° AIELLI SIMONE  (VINI FANTINI-SPORTUR-FREE BIKE)
9° CARRER VITTORIO  (ASD TEAM EUROBIKE)
10° SEVERA NICOLO'  (TEAM CORATTI AS ROMA)



Roberto Cicchine'

Interviste a cura di Luca Alo'

<< 2020  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2022 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved