Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Juniores Juniores Elite-Under23 CICLISMO JUNIORES
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA JUNIORES
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2019
ARCHIVIO 2018
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Juniores
Classifica JUNIORES
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Mensili Ciclismo Juniores
MARZO 2008
APRILE 2008
MAGGIO 2008
GIUGNO 2008
LUGLIO 2008
AGOSTO 2008
SETTEMBRE 2008
OTTOBRE 2008

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Juniores 2008:

<< 2007  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2009 >>
2008-08-09 - LOMBARDIA - BOSSICO (BG)
3 GIORNI OROBICA - 3. TAPPA di Km. 107 alla media di 41,526 Km/h

3 GIORNI OROBICA - 3. TAPPA  - BOSSICOIl leader della classifica generale, Fabio Felline davanti a tutti nell'arrivo in quota della 3 Giorni Orobica

BOSSICO (BG)- Un forte applauso accompagna l'arrivo dell'ultimo corridore sotto il traguardo posto a gli 861m di altitudie di Bossico, un applauso sonoro, corposo, meritato per il corridore che ha tagliato il traguardo quando il vincitore, Fabio Felline, si stava gią preparando per la premiazione. E' questa l'immagine pił bella a pił significativa della 3. tappa della 3 Giorni Orobica, senza nulla togliere all'immenso gesto atletico di Fabio Felline, un immagine che ci mostra il vero volto di questo sport, fatto di fatica, sacrifici e di tifosi che abbracciano tutti i partecianti.
La tappa parte da Endine Gaiano e, dopo pochi km vanno in fuga in 11, Kristensen (Danimarca), Yakimov (Russia), Boyer (La Pomme), Sonda (Sandrigosport), Ponzani (Guazzolini), Barnardi (Villadose), Rinaldi (Liquigas), Rossini (Canturino), Corti (Monzesi), Lancini (Bornato), Bordogna (F.lli Giorgi). Il traguardo volante dei 30km viene vinto da Corti (Monzesi) mentre il gruppo transita con 2'30" di ritardo dagli 11 uomini al comando. La reazione del gruppo avviede dopo il secondo TV vinto da Lancini (Bornato) al GPM di Cenate vinto da Bordogna (F.lli Giorgi) il gruppo ha racuperato un minuto e viaggia a 1'30"
Nel km che seguono e che portano la corsa verso Endine, la reazione del gruppo si fa violenta e, prima dell'inizio dell'ascesa finale il plotone torna compatto. Inizia, quindi l'ascesa verso Bossico, che misura poco ił di 10km, é il vice-campione del Mondo Cattaneo il primo a allungare quando all'arrivo mancano 7km, a ruota di Cattaneo si portano altri corridori, si forma un gruppeto di 6 corridori, la maglia Oro Felline é segnalato a 6". A 5km dal traguardo il leader della generale si riporta sui 6 al comando, con lui Zubov e Walczak. Si susseguono gli attacchi tra i pił attivi Cattaneo, Barbin e Marcolin, ma il gruppetto dei migliori si presenta compatto all'ultimi km. E' quindi il russo Zubov a tentare una soluzione di forza ai 600m finali, quandagna qualche metro su Fellin, Barbin e Walczak ma, negli ultimi 200m, con uno scatto da cineteca, é il piemeontese Fabio Felline a catapultarsi al comando, vincendo questa bellissima tappa, davanti a Barbin e Zubov.
Felline si propone con il grande favorito per il successo finale, ma ancora niente é scritto, domani tappa impegnativa con 4 gran premi della montagna di 2. categoria, si prospetta battaglia e spettacolo nella tappa finale della 9. edizione della 3 Giorni Orobica..

Le interviste a cura di Clelia Epis

Fabio Felline sorride mentre si sistema la maglia oro di leader che ha appena indossato : "Ieri per me é stata una giornata faticosa, il caldo mi ha portato ad una cattiva digestione ed ero preoccupato in vista della gara di oggi, ma la situazione é rientrata gią in serata".
Felline ha interpretato con intelligenza la terza frazione della 3GIORNIOROBICA G.P. ITALMODA: "Sono molto soddisfatto perché ho saputo dosarmi. I primi chilometri di salita sono stati affrontati ad un'andatura proibitiva, cosi' ho pensato di dosarmi con calma e pensare solo al traguardo. Mentre stringevo i denti le energie riaffioravano anche pensando al grande lavoro svolto dai miei compagni infatti, dopo il ritiro di due ragazzi nella nostra squadra gli altri oggi hanno davvero dato l'anima per me".
Felline sente vicino il successo finale, ma non si distrae e come nel suo stile resta concentrato : "Oggi ho posto un tassello importante, ma la tappa di domani sarą molto battagliata e sia Barbin che Walczak sono molto vicini, pero ora mi godo il quinto successo stagionale con un sorriso".

Enrico Barbin é amareggiato e gocciolante per il sudore guarda fisso a terra : "Sono molto deluso. Ho pensato pił alla classifica che alla tappa, i miei compagni hanno svolto un gran lavoro, ma nel finale Felline ha avuto qualcosa in pił di me". La gara é stata volata anche oggi ad una media molto elevata "E' stata dura fin dalle fasi in pianura. Nella fuga iniziale c'era il mio compagno Bordogna, ma non stava benissimo e allora la mia squadra ha lavorato per ricucire le fila. I russi poi lungo la salita finale hanno scompaginato con attacchi ripetuti ogni possibile controllo della gara e la soluzione migliore era attaccare pensando alla classifica". Dopo l'amarezza dei primi momenti Barbin aggiunge : "Oggi sarebbe potuta andare meglio, ma sono in un ottimo periodo di forma e la stagione é lunga con la classifica della 3GIORNIOROBICA G.P.ITALMODA ancora incerta e la Due giorni internazionale di Vertova a fine mese".

Terzo il russo Metey Zubov : "E' stata anche oggi una giornata impegnativa con la gara affrontata a grande velocitą. Il livello di questa competizione é molto alto, ma noi cerchiamo di dare battaglia ogni giorno per metterci in luce e cercare di conquistare almeno una maglia".

Colin Walczak ha retto bene sulla salita finale e, dopo un sorso d'acqua, commenta brevemente e con sguardo sveglio "..penso a domani!", poi si allontana con un sorriso.


Le Maglie della 3 Giorni Orobica
Maglia Classifica Generale: Fabio FELLINE (Ped. Castanese Rostese)
Maglia Classifica a Punti: Colin WALCZAK (G.S.Borgonuovo Milior)
Maglia Classifica Scalatore: Fabio FELLINE (Ped. Castanese Rostese)
Maglia Classifica Giovani: Matey ZUBOV (Moscow City Sport Ass.)
Maglia classifica Stranieri: Kirill ITSEVICH (Moscow City Sport Ass.)
Maglia Classifica Sprint: Lorenzo LANCINI (G.S.Bornato Franc.)
Maglia classifica a squadre Moscow City Sport Ass.

COMUNICATI by Giorgio Torre BiciBG
Ordine d'arrivo Completo
Classifica Generale dopo la 3. tappa
ORDINE DI ARRIVO:
1° FELLINE FABIO  (CASTANESE - PIEMONTE)
2° BARBIN ENRICO  (TEAM F.LLI GIORGI) a 1"
3° ZUBOV MATVEY  (MOSCOW CITY SPORT)
4° WALCZAK COLIN  (G.S.BORGONUOVO MILIOR LAZIO)
5° ZILIOLI GIANFRANCO  (FOR 3-MILRAM) a 7"
6° CATTANEO MATTIA  (FOR 3-MILRAM) a 13"
7° MARCOLIN MATTEO  (A.S.D. C.A.V.I. CARRARO SANDRIGOSPORT) a 15"
8° AGNESINI LIDIO  (U.C. CASANO A. S. DILETTANTISTICA) a 15"
9° FALA' LUCA  (VELOCLUB NOTARESCO 999) a 21"
10° GALLIGANI SAMUELE  (G.S. BORGONUOVO MILIOR) a 29"

Il porto di Rovere sul Lago di IseoIl via ufficiale da EndineLa vista da Bossico sul Lago di Iseoil secondo classificato, Barbin
Il vincitore con le missIl podio della terza tappaIl leader della generale in Maglia OroColin Walczak leader della classifica a punti
Felline indossa anche la Maglie Verde dei GPMIl leader dei giovaniIl miglior StranieroLancini sempre piĆ¹ leader della classifica dei TV
Le maglie della 3 Giorni Orobica


Classifica Generale dopo la 3. tappa
1. Fabio Felline (Castanese Rostese) 315km in 7h17'04" alla media di 43.242km/h
2. Colin Walczak (Borgonuovo Milior) a 1"
3. Enrico Barbin (Team Giori) a 2"
4. Zubov Matvey (Moscov City Sport) a 15"
5. Matteo Marcolin (Sandrigosport) a 18"
6. Lidio Agnesini (Casano) a 29"
7. Luca Falą (Notaresco) a 35"
8. Mattia Cattaneo (For3 Milram) a 36"
9. Gianfranco Zilioli (For3 Milram) a 36"
10. Kirill Itsevich (Moscov City Sport) a 42"



Stefano Masi
Staff "Ciclismo.info"
segreteria@ciclismo.info
http://juniores.ciclismo.info

<< 2007  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2009 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved