Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Juniores Juniores Elite-Under23 CICLISMO JUNIORES
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA JUNIORES
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Juniores
Classifica JUNIORES
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Mensili Ciclismo Juniores
MARZO 2008
APRILE 2008
MAGGIO 2008
GIUGNO 2008
LUGLIO 2008
AGOSTO 2008
SETTEMBRE 2008
OTTOBRE 2008

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Juniores 2008:

<< 2007  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2009 >>
2008-08-17 - TOSCANA - SAN SALVATORE (LU)
49 COPPA REMO PUNTONI di Km. 106

49 COPPA REMO PUNTONI  -  SAN SALVATORE Per Rizza la quarta vittoria stagionale.

S.SALVATORE(LU).- Un vincitore di classe, il diciottenne bresciano Federico Rizza, per la 49. Coppa Remo Puntoni, una corsa bella, combattuta ed importante, organizzata dal Club Ciclistico Marco Giovanetti, un ex campione di ciclismo non certo dimenticato. Il successo di Rizza ed il secondo posto del bravissimo ligure Bonifazio, hanno promosso i due atleti che alla distanza, quando mancavano solo due chilometri al traguardo di San Salvatore ai piedi della collina di Montecarlo, hanno dimostrato di avere qualcosa in più. Bravo e brillante comunque anche l'umbro Bucci, mentre hanno disputato una prova positiva e da protagonisti anche il pisano Menciassi, il migliore dei toscani in gara e Gaia. Il vincitore Rizza, tesserato per il gruppo Aspiratori Otelli indossava in questa gara la maglia della Rappresentativa Lombarda che come quella dell'Emilia Romagna (entrambe pensano al Giro della Lunigiana) hanno dato lustro alla corsa cara a Luigi Bianchi presidente del Club. Tra i 143 partenti anche il vice campione del mondo, il lombardo Mattia Cattaneo, e tre campioni regionali, quello toscano Fiumana, quello ligure Bernardini e quello umbro Ligi, premiati dagli organizzatori di una corsa ormai alle soglie delle nozze d'oro. Sei giri pianeggianti e quattro con la salita di Montecarlo hanno reso selettiva la corsa animata da una lunga fuga di Tabini (colui che l'ha propiziata), Pettinato, Salatiello (primo nella classifica del gran premio della montagna) e Pavan. I fuggitivi erano ripresi a 20 chilometri dal traguardo, per un finale che proponeva al comando un plotoncino di 9 corriodori. Lo strappo al 15 per cento di Montecarlo da via Contea dimezzava il gruppetto di testa lanciando verso il traguardo Bucci, Menciassi, Gaia, Rizza e Bonifazio. Quest'ultimo cercava di sorprendere tutti a 2 Km dall'arrivo, e Rizza era l'unico in grado di acciuffare lo spezzino per poi batterlo nettamente in volata per la quarta vittoria stagionale.
ANTONIO MANNORI

Intervista al vincitore a cura di Stefano Masi
All'inizio dell'ultimo giro eravamo in 9 e cosi', nell'ultima salita verso Montercarlo - racconta Rizza - ho provato a fare la differenza ma mi sono reso conto che tutti riuscivano a seguirmi, perciò abbiamo preso un passo regolare ma molto elevato e, in vetta, ci siamo ritrovato in 5. Nel tratto pianeggiante non c'era molto accordo, a 3km dall'arrivo é partito un ragazzo, ho visto che non guadagnava molto, ho provato a rientrare da solo e, una volta raggiunto, ho tirato dritto e sono riuscito a vincere. Per me é la 4. vittoria spero che possa essere un buon biglietto da visita per una convocazione al Lunigiana.

LA DIRETTA WEB
Gentili lettori e lettrici buongiorno, siete collegati in diretta con San Salvatore in provincia di Lucca, alle pendici della collina di Montecarlo, dove si disputa la 49. Coppa Remo Puntoni, gara organizzata dal Club Ciclistico Marco Giovannetti. Il Direttore di Corsa é Ernesto Bianchi, coadiuvato da Bendinelli. Il collegio di giuria é composto da Mazzoni, Ceragioli e Maestrini il commissario in moto é Gradassi. Il percorso prevede, nella prima parte, un circuito pianeggiante di 9.2km da ripetere 5 volte, seguono 3 tornate di 13km con il passaggio dalla salita di Montecarlo dal versante di Marginone. Segue un giro ianeggiante di 9.2km. Il giro conclusivo di 11.5km, da ripetere una sola volta, comprende l'inedita salita di Montecarlo dal versante di Via Contea. Arrivo a San Salvatore dopo 106 km.

Domani sera alle ore 22.30 la gara verrà trasmessa su Rete37
Giovedi' ore 20.30 sarà trasmessa su ToscanaTV

Prima del via vengono premiati il vice-Campione del Mondo Cattaneo, il Campione Toscano Fiumana, il Campione Ligure Agnesini e il Campione Umbro Lisi.

14.30 via ufficiale da San Salvatore

14.37 gruppo compatto andatura elevata

14.43 Finisce il primo giro, gruppo compatto, percorsi 9.2km

14.44 Percorsi i primi 10km, gruppo compatto.

14.52 Dopo 15km, ancora gruppo compatto

14.55 Secondo passaggio sotto l'arrivo, percorsi 18,4km gruppo compatto in lunga fila indiana.

14.57 minimo vantaggio per 2 atleti, Testi (Ambra Cavallini) Bani (Ubaldo Signori)

15.03 al 25km attaccano Toci (borgonuovo) Bettinsoli (Bornato) vataggio 15"

15.07 al 3. passaggio, 28km percorsi, i due battistrada vengono raggiunti dalle avanguardie del gruppo che si presenta leggermente frazionato

15.13 ancora scatti, al comando Tabini (Rimor) con 12" sul gruppo che insegue compatto

15.17 quando sono stati percorsi 35km, Tabini viaggia con 20" sul gruppo condotto da gli atleti della Borgonuovo Milior

15.19 Quarto passaggio, 6 giri al termine. Tabini ha un vantaggio di 40" sul gruppo compatto

15.25 al km 40 ancora al comando Amedeo Tabini, ottimo cronoman 3. classificato al Campionato Toscano a cronometro.

15.33 Finisconi i 5 giri pianeggianti, iniziano i 3 giri con la salita di Montecarlo dal versante di Marginone. Tabini con 19" su 3 inseguitori, il gruppo é a 50"

15.35 sono 4 gli atleti al comando, Pavan, Tabini, Salatiello, Pettinato, gruppo a 45"

15.38 inizia la salita verso Montecarlo, gruppo a 35"

15.40 GPM di Montecarlo vinto da Pettinato, il gruppo transita a 27" dai 4 fuggitivi

15.48 Pettinato solo al comando, gli ex compagni di fuga sono a 10", a 27" Orrico e Bani Eugenio il gruppo viaggia a 50"

15.55 termina il 6. giro. 6 uomini al comando Orrico Bani Pettinato Salatiello Rebecchi Tabini Pavan, a 16" Testi, gruppo a 50"

15.57 sulla salita verso Montecarlo, si avvantaggiano Pavan, Tabini, Salatiello, a 27" Orrico Bani Pettinato Testi, gruppo a 50"

16.00 GPM di MONTECARLO Salatiello (Emilia Romagna) Pavan (Lombardia), Tabini (Rimor) a 30" Bani (Ambra) Pettinato (Ubaldo) Testi (Ambra) Orrico (Lombardia), a 40" Rosato, Dragotto, Grasso, Sbaffi, che precedono il gruppo a 1'10"

16.06 Termine discesa, 67km percorsi, i 4 immediati inseguitori viaggiano a 35" dai tre al comando. gruppo a 1'15"

16.15 Tre giri al termine, ancora una tornata con la salita da Marginone dal versante di Marginone, un giro pianegiante e l'ultima tornata con la salita di montecarlo da Contea. Salatiello (Emilia Romagna) Pavan (Lombardia), Tabini (Rimor)al comando, a 55" transitano Bani (Ambra) Pettinato (Ubaldo) Testi (Ambra) Orrico (Lombardia) mentre a 1' transitano 8 atleti che anticipano il gruppo a 1'20"

16.19 all'insegumento dei 3 al comando si porta un gruppo forte di 21 atleti, che viaggiaa 40" ma il gruppo é vicino.

16.21 il gruppo é compatto all'inseguimento di Salatiello (Emilia Romagna) Pavan (Lombardia), Tabini (Rimor), durante l'ascesa verso Montecarlo.

16.23 GPM di MONTECARLO Salatiello (Emilia Romagna) Pavan (Lombardia), Tabini (Rimor) gruppo in forte recupero, quando mancano 30km al traguardo

16.30 sono 16 gli atleti all'inseguimento dei tre al comando, con 22" di ritardo, a 55" il gruppo ammiraglie.

16.35 sono 9 uomini al comando, 14 atleti a 20" gruppo a 1' quando mancano 20km al traguardo

16.50 inizia l'ultimo giro di 11.5km con la salita di Montecarlo dal versante di Conteacon al comando, Pavan, Salatiello, Bucci, Fantozzi, Menciassi, Bonifazio, Gaia, Rizza, Zingaretti a 30" transitano Bagni, Buttarazzi e Bonuaiuto a 40" un gruppo di 10 corridori. A 1'30" transita il gruppo ammiraglie.

16.51 Inizia la salita verso Montecarlo dal versante di via Contea.

16.55 lungo la salita si sganciano al comando Rizza Gaia Bonifazio Bucci e Menciassi.

16.56 GPM di MONTECARLO Menciassi, Rizza, Gaia, Bonifazio, Bucci, all'inseguimento Pavan, Salatiello, Fantozzi e Zingaretti, 8km al traguardo.

17.00 Termine discesa al comando Menciassi (Brotini), Rizza (Otelli), Gaia (Juvenes), Bonifazio (Casano), Bucci (Ubaldo), 5km al traguardo, gli inseguitori sono a 15"

17.03 Gaia e Bonifazio allungano sui compagni di fuga..

17.05 Ultimo km i 5 tornano insieme al comando.

17.06 allungo di Bonifazio e Rizza, limitato il vantaggio

17.06 Rizza stacca tutti e vince davanti a Bonifazio e Bucci
ORDINE DI ARRIVO:
1° RIZZA FEDERICO  (A.S.D. ASPIRATORI OTELLI-CAS.ZANI)
2° BONIFAZIO LEONARDO  (U.C. CASANO A. S. DILETTANTISTICA)
3° BUCCI MATTIA  (G.S. U. SIGNORI LERCHI)
4° MENCIASSI ALESSIO  (G.S. BROTINI UC PONTE A EGOLA SAMIA)
5° GAIA GIOVANNI  (S.S. JUVENES C.I.S. SAN MARINO)
6° ZINGARETTI FAUSTO  (A.S.D. PEDALE APRILIANO)
7° FANTOZZI LUCA  (S.S. JUVENES C.I.S. SAN MARINO)
8° PAVAN LORENZO  (PEDALE CASTANESE ASS. SPORT. DILETT)
9° BELLAGAMBA ALESSIO  (ARIANNA RIMOR)
10° BERNARDINI SIMONE  (U.C. CASANO A. S. DILETTANTISTICA)

il podio - by Di Bugno


Stefano Masi

<< 2007  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2009 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved