Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Juniores Juniores Elite-Under23 CICLISMO JUNIORES
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA JUNIORES
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Juniores
Classifica JUNIORES
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Mensili Ciclismo Juniores
MARZO 2010
APRILE 2010
MAGGIO 2010
GIUGNO 2010
LUGLIO 2010
AGOSTO 2010
SETTEMBRE 2010
OTTOBRE 2010

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Juniores 2010:

<< 2009  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2011 >>
2010-04-18 - TOSCANA - PISA (PI)
4. PISA - LIVORNO di Km. 100,00

4.  PISA - LIVORNO - PISABrundo vince la Pisa Livorno su Mina e Manfredi per il dominio Team Ambra Cavallini Vangi

Tutta decisa sulla Valle Benedetta dagli uomini del Team Ambra Cavallini Vangi, questa corsa che da Pisa a Livorno e' rimasta abbottonata per volere di molti, forse di troppi, ovvero da parte di coloro che non hanno voluto o potuto, con la tanta strada a disposizione prima dell'erta finale, creare azioni alternative a quella determinante di Manfredi con Brundo e Mina a ruota.

Così con un Nibali ultimo ad arrendersi in salita, l'equilibrio della gara dipendeva unicamente dalla tenuta dei tre in casacca gialla al comando fin dal GPM, che soltanto nel finale hanno piegato la resistenza degli inseguitori. Cosi'non e' rimasto che decidere a piacimento il podio, al quale Paolo Brundo era il predestinato a salire sul gradino più in alto.

Rientro in toscana da dominatori per questa compagine nella quale e' evidente il tocco di Primo Mori, su cui ricade gran parte dei meriti di questo splendido avvio stagionale del team che si avvale dell'esperto Emilio Puccetti.

Conclusione DOC della mattinata sportiva alla Terrazza Mascagni, con Alfredo Martini ed autorità Militari della Marina a presenziarla per la soddisfazione del Gs Cantieri Passuello che continua la fattiva collaborazione con la Ciclistica Marcianese 1911. Intanto il calendario toscano Juniores prosegue nel "Liberazione Citta' di Massa" di Domenica a Turano, per avviarsi successivamente in quella che sarà la manifestazione clou, con ancora gli organizzatori guidati da Claudio De Angeli all'opera, lanciati nella realizzazione del Giro delle Province Toscane in programma dal 30 Aprile al 2 Maggio.

ORDINE DI ARRIVO:
1° BRUNDO PAOLO  (TEAM AMBRA CAVALLINI - VANGI)
2° MINA PIETRO  (TEAM AMBRA CAVALLINI - VANGI)
3° MANFREDI ANDREA  (CYCLING TEAM AMBRA CAVALLINI VANGI)
4° BACCI RAFFAELE  (UC COLTANO GRUBE COSTRUZIONI )
5° RUBINI RICCARDO  (U.C. CASANO A.S.D.)
6° CAPPELLI LUCA  (G.S. BIG HUNTER FIL-3 ORTONOVESE)
7° TURRI MICHELE  (CYCLING TEAM AMBRA CAVALLINI VANGI)
8° VAITI WILHELM LOUIS SEBASTIAN  (POL. VIA NOVA MADIGAN DICK)
9° POLITANO FEDERICO  (UC COLTANO GRUBE COSTRUZIONI )
10° NIBALI ANTONIO  (IPERFINISH FM PLASTIC STABBIA)

- DIRETTA WEB - a partire dalle ore 09:30


Km 0:
buongiorno inizia l'avventura della 4. pisa Livorno

Km 5:
Il gruppo di 127 unita' viaggia ad andatura sostenuta mentre sta'per lasciare la citta' di Pisa

Km 12:
La carovana inizia il passaggio nella piana pisana a ranghi compatti

Km 18:
Si procede in fila indiana quando siamo Zambra, corsa ancora chiusa agli attacchi

Km 20:
Il primo quinto di gara se ne va',corridori ancora tutti insieme verso l'Arnaccio

Km 25:
Scaramucce al momento senza esito nei lunghi rettilinei mentre stiamo in prossimita' della via Emilia

Km 30:
Escono in otto ma il tenativo e' presto annullato

Km 35:
Andiamo verso Acciaiolo ancora a gruppo compatto. Ambra Cavallini a condurre

Km 38:
A Torretta Vecchia si procede ancora tutti insieme, tra poco affronteremo i primi saliscendi verso Orciano Pisano

Km 42:
I tentativi in testa al gruppo sono piu' frequenti ma senza esito

Km 48:
Gruppo allungatissimo per una caduta che ha coinvolto diversi concorrenti. In testa ci provano in quattro prontamente riassorbiti dal grosso.

Km 50:
Siamo sulle colline di Orciano Pisano, testa della corsa compatta quando siamo a meta' gara

Km 52:
Bloccato ache il tentativo solitario di Gamberucci uomo Ss Aquila. Andiamo nuovamente al rientro sulla via Emilia per portarci verso bivio Parrana. Tutti assieme

Km 55:
Si susseguono i tentativi di fuga ma la corsa e' ancora chiusa agli attacchi, quando siamo ad andatura sostenuta lungo la via Emilia. Uomini Campi Bisenzio a scandire il ritmo

Km 58:
Direzione Parrana San Martino, entriamo in territorio livornese con questa prima collina da scalare

Km 60:
Santini attacca alle prime rampe del Parrana, subito la testa della corsa riassorbe il corridore della Ambra Cavallini Vangi

Km 62:
In vetta a Parrana San Martino gruppo fortemente frazionato con un tentativo di Doneddu, ma sono sette otto unita' ad avvicinarlo

Km 66:
Continua l'azione di Doneddu ora con Burlacescu e la testa del gruppo ancora vicina agli attaccanti

Km 69:
Raggiunti i due. Ambra Cavallini a chudere,siamo alla periferia di Livorno con un nulla di fatto

Km 72:
Andatura sostenuta, uomo Casano all'attacco Ambra Cavallini ancora a chudere

Km 74:
Non cambia la situazione con lo Stabbia Iperfinish a controllare sulla testa del gruppo

Km 78:
Carovana sul lungonmare con la formazione Stabbia Iperfinish a condurre verso il primo passaggio dal traguardo

Km 80:
Andremo tra poco ad affrontare la Valle Benedetta

Km 82:
Si attacca la Valle Benedetta sotto lo sguardo attento del selezionatore Regionale Toscano degli Juniores, Trinci

Km 86:
Al GPM transita al comando la coppia Ambra Cavallini, Manfredi e Brundo poi Mina, a pochi secondi anche Nibali a 15" Cappelli, Rubini, Politano, Bacci Turri e Vaiti piu' sgranati gli altri

Km 94:
In discesa Mina si porta sui battistrada mentre su Nibali rientrano i sei atleti che si trovavano alle sue spalle

Km 95:
La situazione a fondo discesa vede il terzetto Team Ambra Cavallini a condurre con 18" su Nibali,Cappelli ,Rubini , Politano,Turri Bacci e Vaiti

Km 96 :
Cala il vantaggio dei tre al comando sono 8" a dividerli dagli inseguitori

Km 98:
Torna a salire il vantaggio di Manfredi, Brundo e Mina ora di 21" mentre stanno ipotecando la Pisa Livorno

Km 100:
A braccia alzate con i compagni di squadra e' Brundo a vincere la Pisa Livorno seguito da Mina e Manfredi, a circa mezzo minuto arriva Bacci che vince il campionato Provinciale di Pisa
ALLEGATO: ELENCO ISCRITTI
00200600130054
0074008901150231
020002600290037
0040005700630065
0097009901020118
0151019802010211
0223237247257
267277291292


Ferruccio Possenti e Stefano Masi
Staff Ciclismo.info
segreteria@ciclismo.info
Foto Di Bugno phbydibugno@alice.it

<< 2009  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2011 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved