Ciclismo .info - Ciclismo su strada Esordienti Juniores Juniores Elite-Under23 CICLISMO JUNIORES
 
Ciclismo.info - Ciclismo su Strada
CLASSIFICA JUNIORES
RISULTATI GARE
PROSSIME GARE
ARCHIVIO 2017
ARCHIVIO 2016
ARCHIVIO 2015
ARCHIVIO 2014
ARCHIVIO 2013
ARCHIVIO 2012
ARCHIVIO 2011
ARCHIVIO 2010
ARCHIVIO 2009
ARCHIVIO 2008
ARCHIVIO 2007

Ciclismo.info - Classifiche Generali Naziona
li Ciclismo Categoria Juniores
Classifica JUNIORES
Classifica I° ANNO
Classifica SQUADRE

Ciclismo.info - Classifiche Mensili Ciclismo Juniores
MARZO 2009
APRILE 2009
MAGGIO 2009
GIUGNO 2009
LUGLIO 2009
AGOSTO 2009
SETTEMBRE 2009
OTTOBRE 2009

Ciclismo.info - Classifiche Regionali Ciclismo Allievi
ABRUZZO
BASILICATA
CALABRIA
CAMPANIA
EMILIA ROMAGNA
FRIULI VENEZIA G.
LAZIO
LIGURIA
LOMBARDIA
MARCHE
MOLISE
PIEMONTE
PUGLIA
SARDEGNA
SICILIA
TOSCANA
TRENTINO A. ADIGE
UMBRIA
VALLE D'AOSTA
VENETO


Risultati Gare Categoria Juniores 2009:

<< 2008  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2010 >>
2009-04-25 - TOSCANA - Turano (MS)
35. GRAN PREMIO LIBERAZIONE CITTA' DI MASSA

35. GRAN PREMIO LIBERAZIONE CITTA' DI MASSA - Turano

Con il successo del forte atleta della nazionale russa Gennady Tatarinov, giunto solitario al traguardo di Turano, questo prestigioso Gran Premio Liberazione Cittŕ di Massa si imprime ancora una volta d’internazionalitŕ. E' il Tatarinov che giŕ gli addetti ai lavori conoscevano in tutto il suo valore quello visto oggi, quando ha sferrato l’attacco decisivo nell’ultima scalata della Fortezza ,ed in solitudine ha sfidato tutti affrontando un finale condotto magistralmente guadagnando subito quel massimo vantaggio di 50" ai meno 20 dal traguardo, che ha difeso sfoggiando tutta la sua classe, per presentarsi in perfetta solitudine nel rettilineo finale, mettendo d’accordo le squadre italiane costrette a lottare per la piazza d’onore. Alla presenza del C.T. Juniores Rino De Candido, a poco a poco erano intanto scomparsi di scena diversi atleti della rosa dei favoriti, lentamente risucchiati nei 125 chilometri del tracciato duro, percorso sempre a tutta, in una battaglia che ha lasciato poco spazio all’improvvisazione e che ha guardato in faccia ogni concorrente dei 192 che si sono dati battaglia, in una giornata di sport che ha fatto della cittŕ di Massa l’epicentro del ciclismo nazionale, in questa ricorrenza della Liberazione italiana. Tre asperitŕ da affrontare: S.Carlo, dopo 46 chilometri con le proibitive pendenze in localitŕ Cŕ di Cecco e due volte la Fortezza prima dei 22 chilometri finali. Il russo Yakimov é il primo ad affondare i colpi e in solitudine guadagna quasi un minuto primo. Ma la sua azione si esaurisce all'inizio della prima salita che vedrŕ un iniziale attacco di Tatarinov insieme al toscano Antonini dello Stabbia Iperfinish. Quando i due venivano successivamente raggiunti, si assisteva a ulteriori iniziative con un susseguirsi di attacchi e contrattacchi sempre annullati da un gruppo ormai composto da una cinquantina di concorrenti. Situazione che portava verso l’ultima ascesa a ranghi compatti con il forcing di Tatarinov operato in compagnia di Ballabio, il quale prima del GPM cedeva al russo che involandosi anticipava lo stesso Ballabio, con gli immediati inseguitori a 30” dal battistrada proprio in vetta alla salita, che divenivano 45 al termine della discesa. Inutile il contrattacco portato da un quintetto composto da Ferrario e Calafiore, della Biringhello, da Ballabio (Canturino 1907), Bernardinetti (Guazzolini Coratti Borgonuovo) e Fumagalli (S.C. Brugherio Sportiva) che accorciavano il ritardo a 20” ai meno cinque dalla fine, ma che dovevano tuttavia arrendersi ad un Tatarinov ormai avviato al successo nella trionfale passerella verso il traguardo. Meritato secondo posto del podio per Bernardinetti che a 20” vinceva la volata a sei battendo Ballabio. Bella vittoria anche per il G.S. Turano che ha saputo come sempre allestire magistralmente questa manifestazione giunta ormai alla sua 35^ edizione.
ORDINE DI ARRIVO:
1° TATARINOV GENNADY  (NAZIONALE RUSSA)
2° BERNARDINETTI MARCO  (GUAZZOLINI CORATTI)
3° BALLABIO ALESSANDRO  (CANTURINO 1902)
4° FERRARIO LUCA  (CICL.ISTICA BIRINGHELLO)
5° FUMAGALLI DAVIDE  (S.C. BRUGHERIO SPORTIVA)
6° CALAFIORE MARCO  (CICL.ISTICA BIRINGHELLO)
7° POLI ANDREA  (GS BERTI MOBILI BENASSI)
8° BANI EUGENIO  (CYCLING TEAM AMBRA CAVALLINI VANGI)
9° MILANI GIANLUCA  (A.S.D.POSTUMIA 73 DINO LIVIERO CICLISMO)
10° STACCHIOTTI RICCARDO  (ESINPLAST SPENDOLINI GIAMMY TEAM)

ALLEGATO: Elenco iscritti
Arrivo di BernardinettiArrivo del gruppoIl podioPremiazioni
Spumante


Ferruccio Possenti (feroposse@libero.it)


Gara correlata:
 
Data Nome Gara Località
2018-04-2544 GRAN PREMIO LIBERAZIONE CITTA' DI MASSA
TOSCANA - TURANO (MS)
2017-04-2543 GRAN PREMIO LIBERAZIONE CITTA' DI MASSA
TOSCANA - TURANO - MASSA (MS)
2016-04-2542 GRAN PREMIO LIBERAZIONE CITTA' DI MASSA
TOSCANA - TURANO - MASSA (MS)
2015-04-2541 GRAN PREMIO LIBERAZIONE CITTA' DI MASSA
TOSCANA - TURANO (MS)
2014-04-2540 GRAN PREMIO LIBERAZIONE CITTA' DI MASSA
TOSCANA - TURANO (MS)
2013-04-2539 GRAN PREMIO LIBERAZIONE CITTA' DI MASSA
TOSCANA - TURANO (MS)
2012-04-2538 GRAN PREMIO LIBERAZIONE CITTA' DI MASSA
TOSCANA - TURANO (MS)
<< 2008  -  GEN | FEB | MAR | APR | MAG | GIU | LUG | AGO | SET | OTT | NOV | DIC   -  2010 >>

News Ciclismo.info

Ricerca Testo News
Cerca per Data: ( aaaa-mm-gg )


NewsLetter

Iscrivi il tuo indirizzo email alla NewsLetter Ciclismo.info, riceverai gratuitamente  news sul ciclismo in Italia 



Copyright © 2008 Ciclismo.info - All rights reserved